Smagliature

Le smagliature sono un inestetismo cutaneo che colpisce sia uomini che donne. Vere e proprie cicatrici dovute alla rottura delle fibre elastiche del derma.

Fattori ormonali e metabolici e stili di vita errati sembrano a tutt’oggi le cause più comuni della formazione delle smagliature che hanno un ciclo di vita a due fasi: le strie rosse e strie bianche.

Le zone più colpite sono il seno, i fianchi, le braccia e la pancia, più sottoposte a cambiamenti come perdite e aumento di peso e gravidanze e al conseguente effetto “yo-yo” che mina l’elasticità dei tessuti.

Anche l’uso di indumenti troppo stretti che agiscono sulla circolazione può facilitare l’insorgenza di smagliature.

smagliature-1-563x410
smagliature-2-563x410
smagliature-3-563x410

Trattamento e cura

I cosmetici possono ritardare l’insorgenza del problema e al più limitare i danni, ma soprattutto in caso di lesioni di vecchia data occorre operare in maniera molto più mirata.

La radiofrequenza bipolare frazionata sembra offrire la miglior soluzione attualmente disponibile sul mercato.

Il meccanismo è semplice del tutto simile al trattamento dei tipi più comuni di cicatrici e consiste nell’immissione di energia controllata nel derma per stimolare la produzione di collagene ed elastina. I miglioramenti sono visibili fin dai primi trattamenti: le smagliature sono meno pronunciate e le decolorazioni subiscono un’attenuazione repentina.

I vantaggi per il paziente sono:

Possibilità di azione su tutti i tipi di pelle

Effetti collaterali minimi

Tempi di ripresa minimi

Risultati visibili in tempi brevi

Poche sedute necessarie al raggiungimento dell’obiettivo

Trattamenti di 20-40 minuti

Vuoi saperne di più?

foto-contatti