Liposcultura

Liposcultura

La liposcultura, è l’intervento più richiesto in chirurgia estetica. Essa consente di scolpire il corpo rimuovendo depositi di grasso non desiderati da aree specifiche come l’addome, i fianchi, i glutei, le cosce, le ginocchia, gli arti superiori, il mento e il collo. La liposcultura è l’evoluzione della liposuzione in quanto utilizza delle microcannule per “scolpire” aree molto selezionate del corpo. Sebbene la chirurgia del rimodellamento corporeo non sia un sostituto della dieta e dell’esercizio fisico, la liposcultura consente di rimuovere adiposità localizzate che non possono essere eliminate in altri modi. Non serve, quindi, per dimagrire ma per rimodellare il corpo. È indicata per coloro che hanno una discreta forma fisica e una cute compatta ed elastica ma presentano delle adiposità localizzate in alcune aree del corpo che non è possibile eliminare né con la dieta né con l’esercizio fisico. A seconda della localizzazione e dell’estensione delle aree da trattare, la liposcultura può essere eseguita in anestesia locale. Subito dopo l’intervento si avvertirà per 2-3 giorni una sensazione di indolenzimento nella zona trattata che varia a seconda delle persone e dell’entità dell’intervento.

criolipolisi2
Schermata 2020-09-05 alle 18.16.52
criolipolisi1

Vuoi saperne di più?

foto-contatti