Fillers

Sono materiali che vengono iniettati nella cute o nel tessuto sottocutaneo per correggere le imperfezioni della pelle, per ritoccare gli inestetismi tipici dell’invecchiamento come le rughe o le depressioni cutanee, per aumentare/rimodellare i volumi corporei e per trattare le cicatrici ipotrofiche. I fillers possono essere suddivisi in due tipologie, quelli riassorbibili nel tempo e con una durata media di 4-8 mesi dal momento dell’impianto, quelli permanenti che non subiscono nessuna degradazione nel tempo.

filler-1-563x410
filler-3-563x410
filler-2-563x410

Il più utilizzato è l’acido ialuronico (in forma reticolata, per una più lenta degradazione enzimatica), un filler riassorbibile e biocompatibile con il nostro organismo. Non è necessario, quindi, eseguire test preventivi. Lo straordinario vantaggio dei filler è la prevedibilità del risultato; l’effetto soft-lifting di stiramento delle rughe o di riempimento dei volumi; la sua gestibilità ed immediatezza di risultato (limitato nel tempo). La non invasività del trattamento e la possibilità di riprendere immediatamente tutte le normali attività, rappresentano certamente i principali vantaggi di questo trattamento estetico.

Vuoi saperne di più?

foto-contatti